19 dicembre 2016 / 09:58 / 10 mesi fa

Iran avvia vendita petrolio a Eni, siglato accordo anche con Saras

BEIRUT (Reuters) - National Iranian Oil Company (Nioc) ha firmato un contratto a breve termine con Eni per la vendita di greggio, nel tentativo di ripristinare l‘accordo con la major italiana esistente prima delle sanzioni.

Il logo dell'Eni. REUTERS/Arnd Wiegmann/File Photo

Lo ha riferito un funzionario iraniano.

“La National Iranian Oil Company ha venduto un cargo di petrolio greggio alla società italiana”, ha detto Mohsen Ghamsari, direttore per gli affari internazionali al Nioc citato dall‘agenzia di stampa Mehr, aggiungendo che sono in corso negoziati per firmare un contratto a lungo termine.

“Se l‘accordo viene firmato siamo pronti a vendere 100.000 barili di greggio a Eni”, ha specificato.

Ghamsari ha aggiunto che è stato siglato anche un contratto per la vendita di petrolio con Saras.

Eni è stato uno dei principali acquirenti di petrolio iraniano prima della sanzioni che sono state rimosse lo scorso gennaio.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below