14 dicembre 2016 / 12:53 / in un anno

Boccia (Confindustria): rischio fine anticipata governo Gentiloni non aiuta Paese

ROMA (Reuters) - L‘Italia ha bisogno di portare avanti le riforme e di avere una visione di medio termine, che il rischio di una fine anticipata della legislatura non garantisce, ha avvertito oggi il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia.

“C‘è la consapevolezza che purtroppo siamo in un cul de sac, e ci sono molte domande: quanto durerà questo governo? Riusciremo ancora ad avere l‘afflato di una stagione di riforme economiche nell‘interesse del Paese?”, ha detto Boccia intervenendo alla presentazione del rapporto “Scenari economici” del Centro studi di Confindustria.

Boccia ha detto che sono necessarie “politiche di bilancio che abbiano una visione di medio termine - non è facile con un governo che dice che andrà avanti finché avrà la fiducia”.

(Antonella Cinelli)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below