13 dicembre 2016 / 08:13 / 10 mesi fa

Campidoglio, Muraro si dimette dopo avviso di garanzia

ROMA (Reuters) - L‘assessore alla Sostenibilità ambientale del Comune di Roma, Paola Muraro, si è dimessa dopo avere ricevuto un avviso di garanzia. Lo riferisce una nota diffusa nella notte dal Campidoglio.

La sindaca di Roma Virginia Raggi, durante una cerimonia. REUTERS/Alessandro Bianchi

“Oggi, tramite il mio legale, la Procura di Roma mi ha notificato un avviso di garanzia in riferimento all‘articolo 256 del Testo unico sull‘ambiente. Contestualmente sono stata informata che verrò ascoltata dalla Procura il prossimo 21 dicembre”, dice Muraro nella nota. “Sono tranquilla e convinta di riuscire a dimostrare la mia totale estraneità ai fatti”.

Nello stesso comunicato la sindaca del Movimento 5 stelle Virginia Raggi dice di attendere “con fiducia che l‘assessora chiarisca nel dettaglio la sua posizione e, nel frattempo, sarò io ad assumere le sue deleghe”.

Paola Muraro (ex consulente dell‘Ama, l‘azienda che si occupa della gestione dei rifiuti a Roma) era finita sul registro degli indagati della Procura capitolina a fine aprile, cioè prima della sua nomina al Campidoglio, per presunti reati connessi alla gestione dei rifiuti. La sindaca Raggi aveva detto di aver appreso la notizia solo due mesi dopo.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below