9 dicembre 2016 / 13:30 / un anno fa

ESCLUSIVA - Mps, supervisory board Bce respinge richiesta proroga tempi aumento

(Reuters) - Il supervisory board della Bce ha respinto la richiesta di Monte dei Paschi di proroga sui tempi per dare esecuzione all‘aumento di capitale fino a 5 miliardi di euro.

La sede di Monte dei Paschi a Siena REUTERS/Stefano Rellandini/File Photo

Lo riferisce una fonte vicina alla situazione.

Mps ha chiesto alla Bce una proroga fino al 20 gennaio, rispetto alla scadenza fissata al 31 dicembre, per tentare ancora un‘operazione di mercato, messa in forse dalla sconfitta di Matteo Renzi al referendum che ha portato alle sue dimissioni.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below