8 dicembre 2016 / 17:06 / 10 mesi fa

Baretta: serve piano industriale per fusione Veneto Banca-Popolare Vicenza

MILANO (Reuters) - Il futuro di Veneto Banca e Pop Vicenza deve passare attraverso un piano industriale per la fusione che guardi in generale anche al sistema finanziario veneto in un ottica di crescita.

E’ quanto sostiene il sottosegretario al Tesoro Pier Paolo Baretta.

“Le due banche devono lavorare a un piano industriale per la fusione, anche guardando complessivamente al sistema finanziario veneto... dentro una prospettiva di crescita”, sostiene Baretta secondo un comunicato diffuso in occasione della presentazione di un libro sulla crisi delle banche e in particolare sulle vicende delle due grandi banche del Nordest.

Secondo Beretta inoltre “una cesura tra passato e futuro” per i due istituti si potrà segnare solamente attraverso due interventi cruciali, ovvero l‘azione e di responsabilità e il piano di ristoro, “restituendo fiducia al territorio e ai risparmiatori”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below