7 dicembre 2016 / 12:06 / 10 mesi fa

Enav, percorsi aerei diretti sopra 11.000 metri, risparmi e meno emissioni

ROMA (Reuters) - Da domani gli aerei che sorvolano l‘Italia a una quota superiore agli 11.000 metri potranno seguire un percorso diretto risparmiando carburante.

Lo comunica Enav, che stima un risparmio complessivo per le compagnie aeree di 140.000 euro al giorno.

“Da domani, 8 dicembre, Enav darà il via libera alle operazioni Free Route sullo spazio aereo italiano... le compagnie aeree potranno pianificare, senza vincoli, la traiettoria più breve risparmiando carburante, emissioni nocive e ovviamente costi, mantenendo inalterati i livelli di sicurezza”.

Per l‘AD Roberta Neri è un risultato reso possibile da “due fattori chiave: lo sviluppo tecnologico e la qualità del nostro personale operativo”.

L‘Ente nazionale di assistenza al volo, spiega la nota, “è il primo fra i 5 maggiori service provider europei che implementa il Free Route, in coerenza con la regolamentazione europea del Single European Sky che ne definisce l‘obbligatorietà a partire dal 1 gennaio 2022, per tutti gli stati europei”.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below