7 dicembre 2016 / 11:41 / un anno fa

Chiamparino: possibile Renzi bis per rassicurare Ue, voto a primavera

ROMA (Reuters) - Non è da escludere che la crisi di governo innescata dal referendum costituzionale si chiuda con un reincarico da premier a Matteo Renzi per rassicurare l‘Europa ed elezioni in primavera.

Lo ha detto Sergio Chiamparino, esponente di spicco del Pd e presidente della Regione Piemonte.

“Non escluderei un Renzi bis che provi a stabilire un percorso con Bruxelles per mettere in sicurezza l‘economia”, ha detto stamani Chiamparino ospite della trasmissione Agorà su RaiTre.

Tuttavia, ha precisato l‘ex sindaco di Torino, “la legislatura è finita nei fatti, bisogna votare il prima possibile. La primavera è il periodo giusto”.

Renzi, sconfitto dai ‘no’ alla riforma costituzionale domenica scorsa, dovrebbe rimettere venerdì il suo mandato nelle mani del capo dello Stato Sergio Mattarella, cui spetta il compito di gestire la crisi. 

La Commissione europea ha sospeso il giudizio sulla legge di Bilancio 2017, che verrà approvata oggi in via definitiva con fiducia. C‘è poi la pesante questione del sistema bancario italiano, Mps in primis, da gestire per non far innervosire i mercati che al momento hanno reagito senza traumi all‘esito del voto.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below