7 dicembre 2016 / 09:05 / in un anno

Governo, dimissioni Renzi previste venerdì

ROMA (Reuters) - Il presidente del Consiglio uscente Matteo Renzi presenterà le sue dimissioni al capo dello Stato venerdì, secondo quanto riferito da una fonte parlamentare.

Il premier Matteo Renzi, a sinistra, con la moglie Agnese lascia Palazzo Chigi. REUTERS/Alessandro Bianchi

“Le dimissioni di Renzi sono previste per venerdì”, ha riferito la fonte.

Renzi ha annunciato che avrebbe lasciato l‘incarico dopo la netta sconfitta al referendum di domenica. Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, cui spetta di gestire la crisi, gli ha chiesto di aspettare fino al via libera definitivo della legge di Bilancio, che arriverà oggi pomeriggio con fiducia.

Poco dopo, sempre oggi, si riunirà la Direzione del Pd, di cui Renzi è segretario, per la resa dei conti dopo la sconfitta. La minoranza del partito legata a Pier Luigi Bersani si è infatti schierata a favore del no al referendum.

La fonte ha detto invece di non sapere se l‘ulteriore rinvio delle dimissioni sia legato alla necessità che il governo approvi un intervento su Mps prima di lasciare.

Ieri fonti qualificate avevano riferito a Reuters che il decreto per il salvataggio della banca senese potrebbe arrivare a giorni. [nL5N1E136I]

(Francesca Piscioneri)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below