4 dicembre 2016 / 23:52 / un anno fa

Renzi annuncia dimissioni al Quirinale lunedì pomeriggio

ROMA (Reuters) - Il presidente del Consiglio Matteo Renzi, preso atto della sconfitta della riforma costituzionale nel referendum di domenica, ha annunciato in diretta tv che questo pomeriggio convocherà il Consiglio dei ministri e si recherà poi dal presidente della Repubblica per rassegnare le dimissioni.

“Ho perso e lo dico ad alta voce”, ha detto Renzi davanti alle telecamere a Palazzo Chigi, riconoscendo che “il popolo ha parlato in modo inequivocabile” e “il no ha vinto in modo straordinariamente netto”.

“L‘esperienza del mio governo finisce qui”, ha aggiunto. “Andiamo via senza rimorso”.

Renzi ha anche detto che ora spetta ai sostenitori del ‘No’, ossia tutte le opposizioni e la minoranza interna del Pd, presentare le prime proposte sulla nuova legge elettorale.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below