1 dicembre 2016 / 12:52 / un anno fa

Ilva, JSW conferma partecipazione ad AcciaItalia, avrà 35%

BHUBANESWAR,India/ ROMA (Reuters) - Sajjan Jindal, il miliardario indiano presidente di JSW Group, un conglomerato attivo nel settore delle materie estrattive, ha confermato oggi che JSW Steel è entrata in AcciaItalia, una delle due cordate che vogliono acquistare il gruppo siderurgico italiano Ilva.

Ilva, JSW conferma partecipazione ad AcciaItalia, avrà 35%. REUTERS/Danish Siddiqui

“Ci stiamo lavorando. Non serviranno molti investimenti”, ha detto Jindal a Reuters a margine di un evento nello stato del Bhubaneswar, senza però fornire dettagli.

JSW Steel è interessato a Ilva da diverso tempo. Mercoledì scorso Reuters ha dato notizia che l‘azienda ha firmato un accordo con AcciaItalia, composta già da Cassa Depositi e Prestiti, Arvedi e Delfin, la finanziaria della famiglia del Vecchio, proprietaria di Luxottica.

L‘azienda indiana ha il 35% del consorzio, Cdp e Delfin il 27,5% ognuno e Arvedi il 10%, ha riferito una fonte finanziaria.

Jindal, che nei mesi scorsi ha ampliato la capacità di produzione di acciaio a 18 milioni di tonnellate, produrrà entro l‘anno finanziario (a marzo 2017) 15 milioni di tonnellate di acciaio vendibile. La spesa in conto capitale per l‘anno sarà di 60-80 miliardi di rupie, pari a circa 2 miliardi di dollari.

(Devidutta Tripathy e Jatindra Dash)

-- Ha collaborato Massimiliano Di Giorgio

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below