30 novembre 2016 / 09:27 / un anno fa

Greggio, Paesi Opec troveranno accordo oggi secondo segretario generale

Il segretario generale dell'Opec, Mohammed Barkindo, durante una conferenza stampa a Vienna. REUTERS/Leonhard Foeger

VIENNA (Reuters) - Il segretario generale dell‘Opec Mohammad Sanusi Barkindo ritiene che i ministri del cartello possano arrivare già oggi a un‘intesa sulla riduzione delle quote di produzione.

Preceduta da un incontro informale, la riunione dei Paesi Opec si apre formalmente alle 11 presso il Park Hyatt della capitale austriaca con l‘intento di giungere a un accordo su tagli all‘offerta che possano far ripartite il prezzo del greggio. Tra i Paesi finora meno persuasi di una necessità di tagli all‘offerta Iran e Iraq.

Il ministro iraniano per il Petrolo Bijjan Zanganeh si è però detto “ottimista” sulla riunione odierna.

Simile la posizione del ministro saudita per l‘Energia, secondo cui “se Dio vuole” si giungerà a un accordo.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below