22 novembre 2016 / 18:12 / un anno fa

Inps, direttore generale Cioffi lascia per contrasti con presidente Boeri

ROMA (Reuters) - Il direttore generale dell‘Inps, Massimo Cioffi, ha comunicato oggi le proprie dimissioni al ministro del Lavoro Giuliano Poletti, per via dei contrasti con il presidente dell‘istituto di previdenza Tito Boeri. E’ quanto si legge in una nota del ministero.

Cioffi, dg dell‘istituto dal febbraio 2015, ha deciso di rimettere l‘incarico “al fine di contribuire a superare una situazione di ricorrente contrasto di opinioni con il presidente dell’Inps, che potrebbe, alla lunga, danneggiare la regolare funzionalità dell’Istituto”.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below