16 novembre 2016 / 17:32 / in un anno

Alcoa, Calenda dice di aver chiuso il dossier Portovesme

ROMA (Reuters) - L‘impianto sardo di Alcoa non sarà chiuso, secondo il ministro dello Sviluppo Carlo Calenda, che dice di aver chiuso la vertenza.

Il governo ha chiesto al gigante dell‘alluminio statunitense di sospendere per 12-18 mesi la procedura di smantellamento della struttura di Portovesme, nel sud della Sardegna, per cercare un compratore.

Secondo quanto riferisce una fonte sindacale, “ieri è stato raggiunto l‘accordo per il passaggio degli impianti da Alcoa a Invitalia, come prevede l‘intesa firmata questa estate. Sarà quindi l‘agenzia nazionale per l‘attrazione degli investimenti e lo sviluppo d‘impresa a gestire Portovesme e cercare un compratore”.

“Questa mattina, prima di venire, ho liquidato 1,2 miliardi a imprese che li aspettavano da tempo e ho chiuso, e incrocio le dita, la vicenda Alcoa”, ha detto Calenda senza spiegare in dettaglio.

(Giuseppe Fonte e Alberto Sisto)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below