16 novembre 2016 / 12:12 / in un anno

AC Milan, presidente commissione Antimafia: Comune deve conoscere identità nuova proprietà

MILANO (Reuters) - Il Comune di Milano ha il dovere di chiedere chi siano i titolari effettivi della società cinese che si appresta a rilevare il Milan e, nel caso ravvisasse poca trasparenza, di operare una segnalazione all‘Unità d‘informazione finanziaria, che si occupa di anti riciclaggio.

Allo Stadio di San Siro, Milan-Pescara, il 30 ottobre scorso. REUTERS/Alessandro Garofalo

Lo ha detto David Gentili, presidente della Commissione antimafia del consiglio comunale di Milano, intervenendo ad un convegno dedicato ai reati finanziari.

L‘obbligo, spiega Gentili, discende dal fatto che il Milan, insieme all‘Inter, ha in essere una convenzione con il Comune per l‘utilizzo dello Stadio San Siro, che frutta alle casse di Palazzo Marino 14 milioni di euro l‘anno.

“Il Comune ha l‘obbligo di chiedere chi siano i titolari effettivi delle proprie attività amministrative”, ha detto Gentili. “E’ un atto dovuto”.

(Elvira Pollina)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below