16 novembre 2016 / 09:42 / in un anno

Fed, un rialzo tassi a dicembre potrebbe essere sufficiente, dice Bullard

LONDRA (Reuters) - Un rialzo del costo del denaro in dicembre da parte della Fed può essere sufficiente per portare i tassi Usa a un livello di neutralità, secondo il presidente della Fed di St. Louis James Bullard.

La sede della Federal Reserve Usa a Washington. Foto del 16 settembre 2015. REUTERS/Kevin Lamarque

“Un singolo incremento del tasso, probabilmente a dicembre, può essere sufficiente per muovere la politica monetaria su una posizione neutrale” ha affermato il banchiere centrale durante una conferenza a Londra organizzata da Ubs, aggiungendo che il balzo del dollaro e dei tassi di mercato sui governativi Usa registrato dopo la vittoria a sorpresa di Donald Trump nelle elezioni presidenziali della settimana scorsa è rimasto entro l‘area di oscillazione dell‘ultimo anno.

L‘esponente della Fed ha anzi sottolineato che a differenza di quanto previsto la vittoria di Trump non ha sconvolto i mercati e che il conseguente rialzo delle aspettative inflazionistiche è visto positivamente dalla Fed.

“C‘erano numerose previsioni secondo cui se l‘elezione avesse premiato i Repubblicani e il presidente-eletto Trump, allora ci sarebbe stata una situazione di enorme volatilità, ma finora ciò non si è materializzato” ha affermato.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below