15 novembre 2016 / 15:38 / in un anno

Pil, Boccia: buon progresso ma non basta a colmare calo da 2008

MILANO (Reuters) - Il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia ritiene buono il dato odierno del Pil del terzo trimestre, cresciuto dello 0,3%, ma non basta a colmare il terreno perduto dal 2008. 

“È un progresso in linea con i dati del nostro centro studi. A grandi linee è una buona inversione di tendenza ma non basta, è ancora troppo timida per recuperare il Pil perduto dal 2008”, ha detto Boccia a margine di un convegno.

Sul recente allargamento dello spread dei titoli di stato tra Italia e Germania, Boccia ha osservato che “Confindustria non è preoccupata però ci dà un segnale di criticità. È evidente che da paese a paese c‘è una differenza di percezione in termini di criticità”.

“Dobbiamo stare attenti che si prosegua sulla strada delle riforme per calmierare lo spread perché poi arriva anche sul debito privato”, ha aggiunto.

(Gianluca Semeraro)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below