9 novembre 2016 / 12:48 / in un anno

Borsa, vincitori e perdenti con elezione Trump

MILANO (Reuters) - Qui di seguito un elenco dei settori e dei titoli che potrebbero beneficiare o essere penalizzati dall‘elezione di Donald Trump alla presidenza degli Stati Uniti, tratti dai commenti di analisti e di trader. Oltre ai rischi/benefici derivanti dalle future politiche economiche Usa, un effetto da considerare sarà l‘andamento del dollaro.

A trader looks at his screens on the Unicredit Bank trading floor in downtown Milan June 13, 2013. World shares fell and the dollar slumped on Thursday as a sell-off on global financial markets accelerated on concerns over whether central banks will continue the stimulus they have come to rely on. REUTERS/Alessandro Garofalo (ITALY - Tags: BUSINESS) - RTX10MC4

INFRASTRUTTURE

Gli analisti mettono in evidenza che Trump ha annunciato un ampio programma di investimenti nelle infrastrutture. In questo senso la sua elezione sembra favorire i titoli delle aziende attive in questo campo, soprattutto con stabilimenti nel paese.

BUZZI sale del 4,3%, in sintonia con il settore costruzioni a livello europeo (+0,7%), trainato da CRH.

SALINI IMPREGILO avanza del 7%. La società un anno fa ha acquisito la società Usa Lane Industries.

BARRIERE DOGANALI CON IL MESSICO

La rinegoziazione degli accordi Nafta e quindi la possibile imposizione di tariffe ai prodotti importati dal Messico, echeggiati in commenti di Trump, finirebbero per pesare in modo negativo sulle società che importando dal paese centroamericano.

FIAT CHRYSLER, che in Messico ha alcuni impianti, cede il 3,7%. Dall‘altra parte, un indebolimento del peso messicano ha un effetto positivo, sottolinea un analista.

Anche BREMBO ha degli stabilimenti in Messico. Il titolo cede il 3% circa.

RINNOVABILI VS PETROLIO

Difficilmente Trump sosterrà gli incentivi alle energie rinnovabili; al contrario probabilmente spingerà sulla produzione di petrolio, carbone, gas naturale, con un incremento dell‘attività di trivellazione, secondo gli analisti.

ENEL ha un‘esposizione di circa il 3% dell‘Ebitda sugli USA e il segmento delle rinnovabili nel paese avrebbe potuto rappresentare un elemento di crescita, spiega un broker. Il titolo cede il 3%.

TENARIS balza del 3% circa, nonostante abbia un grosso stabilimento in Messico, che se da un lato dovrà confrontarsi con le possibili barriere doganali, dall‘altro potrebbe beneficiare della svalutazione del peso messicano. In generale, come tutte le società legate all‘energia (vedi SAIPEM +1,8%), il titolo potrebbe avvantaggiarsi degli investimenti nel settore.

FARMACEUTICI

Probabilmente il nuovo presidente prenderà azioni contro l‘Obamacare e provvedimenti più favorevoli verso il settore farmaceutico.

DIASORIN, che ha un‘esposizione agli Usa del 55% dell‘Ebitda, avanza dell‘1,5%.

RECORDATI, nonostante l‘esposizione minore, avanza del 3,2%.

DIFESA

Il settore dovrebbe essere favorito dalle politiche di Trump.

Gli analisti vedono LEONARDO FINMECCANICA favorita a seguito delle elezioni.

ASSICURATIVI

Secondo gli analisti, gli assicurativi europei soffriranno soprattutto per l‘effetto che l‘elezione di Trump avrà sulle diverse asset class.

BANCARI

Le banche italiane soffrono per il clima di avversione al rischio che si è creato sui mercati, analogamente a quanto successo dopo la Brexit.

LUSSO

Gli analisti citano MONCLER tra i titoli che potrebbero beneficiare dal risultato del voto Usa, e LUXOTTICA, CUCINELLI e FERRAGAMO tra quelli che potrebbero scontare effetti negativi, a causa soprattutto del cambio.

IL RISCHIO CAMBIO SUI BILANCI

Un importante fattore da tenere in considerazione è l‘effetto dell‘elezione di Donald Trump sul cambio. L‘indebolimento del dollaro, a cui si è già assistito questa mattina, potrebbe avere effetti sui bilanci con una forte esposizione negli Usa e al biglietto verdeo.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below