9 novembre 2016 / 10:12 / in un anno

Referendum, per manager Zahn (Franklin Templeton) vittoria Trump aumenta rischi vittoria 'no'

Il premier Matteo Renzi ospite della Clinton Global Initiative's a New York nel settembre 2015. REUTERS/Brendan McDermid

MILANO (Reuters) - La vittoria negli Usa di Donald Trump, non prevista dai sondaggi politici, suggerisce che anche in Italia la vittoria del No al referendum costituzionale siano maggior di quanto finora pensato.

A dirlo è David Zahn, capo dell‘European fixed income di Franklin Templeton.

“La vittoria di Trump mostra che nel 2016 il populismo continua e suggerisce che il ‘no’ al referendum possa essere più forte di quanto pensato”, ha detto Zahn a Reuters.

Il referendum sulla riforma costituzionale si terrà il prossimo 4 dicembre ed è considerato un evento a rischio per i mercati della zona euro.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below