7 novembre 2016 / 17:01 / un anno fa

Gran Bretagna, ministro: governo intende far scattare art.50 entro fine marzo

LONDRA (Reuters) - Il governo inglese intende far scattare l‘articolo 50, procedura formale per il divorzio della Gran Bretagna dall‘Unione europea, entro fine marzo.

Lo ha detto il ministro per la Brexit David Davis aggiungendo che l‘uscita di Londra dall‘Ue contemplerà un voto del parlamento per la trasformazione della legislazione europea in legislazione britannica.

“La legge dell‘Unione europea sarà trasposta in legge del Regno Unito al momento dell‘uscita, dando certezza a lavoratori, attività economica e consumatori”, ha detto Davis. “Questo sarà un atto del parlamento che intendiamo realizzare prima della fine della procedura prevista dall‘articolo 50”.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below