2 novembre 2016 / 12:37 / un anno fa

Terremoto, Renzi: governo aumenterà deficit se serviranno altre risorse

ROMA (Reuters) - L‘Italia è pronta ad aumentare il deficit pubblico se dovessero servire ulteriori risorse oltre a quelle già stanziate per far fronte alle spese di ricostruzione post terremoto.

Macerie a Norcia. REUTERS/Remo Casilli TPX IMAGES OF THE DAY

Lo ha detto il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, parlando a Radio 24.

“Se vi sarà bisogno di avere più risorse ricorrendo a ulteriori spazi di deficit, metteremo altri denari”, ha detto il premier ricordando che il governo ha già stanziato, nella legge di Bilancio, 3 mld nel 2017 e 5-6 nell‘arco del 2018.

La manovra del 2017 contiene un effetto espansivo sull‘economia di 12 miliardi, cioè la differenza fra l‘indebitamento tendenziale (1,6% del Pil) e programmatico (2,3%).

Dei circa 0,7 punti di Pil di margine, 0,4 sono giustificati dall‘esecutivo in base alle clausole europee sugli eventi eccezionali, vale a dire le spese legate al sisma e alla crisi migratoria.

La Commissione europea esprimerà una valutazione sulla manovra italiana entro novembre.

(Massimiliano Di Giorgio)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below