7 gennaio 2016 / 15:31 / 2 anni fa

Perugia, ordigno rudimentale davanti a filiale Banca Etruria

MILANO (Reuters) - Un ordigno rudimentale è stato rinvenuto oggi davanti a una filiale di Banca Etruria alla periferia di Perugia, secondo quanto confermato da un impiegato.

Gli artificieri dei carabinieri, ha spiegato a Reuters l‘impiegato di banca, hanno fatto brillare l‘ordigno, e la filiale sta lavorando normalmente.

Banca Etruria è una delle quattro banche (assieme a Banca Marche, Carife e Carichieti) recentemente salvate dal governo, in un‘operazione che ha comportato l‘azzeramento di bond, secondo le nuove regole europee sulla procedura di risoluzione.

Il ministero dell‘Economia stima che 12.500 clienti retail abbiano comprato, direttamente o sul mercato secondario, obbligazioni subordinate perdendo i propri risparmi, specie nel caso di Banca Etruria.

Nella legge di Stabilità l‘esecutivo ha inserito un fondo da 100 milioni con cui dare parziale ristoro ai risparmiatori più vulnerabili.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below