6 gennaio 2016 / 08:50 / tra 2 anni

Corea del Nord dice di aver condotto test su ordigno nucleare in miniatura

SEOUL (Reuters) - La Corea del Nord ha detto di aver portato a termine con successo un test su un ordigno nucleare a idrogeno miniaturizzato, rivendicando significativi passi avanti nella propria capacità offensiva e mettendo in allarme i vicini Giappone e Corea del Sud.

Il sole al tramonto dietro il filo spinato che delimita la zona smilitarizzata che separa le due Coree, a Paju, Corea del Sud. REUTERS/Kim Hong-Ji

Si tratta della quarta volta in cui il Paese fa esplodere un ordigno nucleare e quest‘ultimo test è stato disposto dal leader Kim Jong Un, secondo quanto riferito dai media statali.

Il mese scorso, Kim ha detto che il suo Paese ha sviluppato una bomba a idrogeno, nota anche come ordigno termonucleare, un passo avanti rispetto alla meno potente bomba atomica, tra i dubbi di Stati Uniti e altri esperti stranieri.

Funzionari dell‘intelligence sud-coreana e parecchi analisti si chiedono se l‘esplosione di oggi fosse davvero un test su un ordigno a idrogeno.

La Corea del Nord è sottoposta alle sanzioni del Consiglio di sicurezza Onu dal 2006 quando effettuò per la prima volta un test su un ordigno atomico e potrebbe vedere inasprire quelle misure. E’ in programma oggi una riunione del Consiglio di sicurezza Onu per discutere quali provvedimenti prendere.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below