5 gennaio 2016 / 10:05 / tra 2 anni

Kuwait richiama ambasciatore in Iran dopo attacchi sedi saudite

DUBAI (Reuters) - Il Kuwait ha richiamato oggi il proprio ambasciatore in Iran, scrive l‘agenzia di stato Kuna, dopo che l‘Arabia Saudita e il Bahrain hanno rotto le relazioni diplomatiche con Teheran a seguito degli assalti contro sedi diplomatiche saudite da parte di manifestanti iraniani.

“Una fonte ufficiale al ministero degli Esteri kuwaitiano ha riferito che il ministero ha richiamato l‘ambasciatore nella Repubblica Islamica dell‘Iran questa mattina, in relazione al contesto degli attacchi condotti da folle di manifestanti”, ha scritto l‘agenzia.

Le proteste hanno fatto seguito all‘esecuzione in Arabia Saudita del religioso sciita Nimr al-Nimr.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below