29 dicembre 2015 / 12:21 / 2 anni fa

Renzi: Italia non fa guerra a Ue, chiede stesse regole per tutti

ROMA (Reuters) - L‘Italia non sta facendo la guerra all‘Europa, chiede solo che le regole valgano per tutti, ha detto oggi il presidente del Consiglio Matteo Renzi nella tradizionale conferenza stampa di fine anno.

“L‘Italia non ha dichiarato guerra all‘Europa: stiamo chiedendo all‘Europa di fare rispettare le regole, tutte a tutti”, ha detto Renzi, aggiungendo che “non c‘è un solo provvedimento su cui l‘Italia ha chiesto delle deroghe”.

“Ho solo fatto delle domande all‘Europa... se le regole che valgono per l‘Italia sul bilancio valgono anche per chi non rispetta altri parametri, per esempio il surplus commerciale... se (le misure adottate nei confronti dell‘Italia) valgono anche verso altri Paesi che non hanno preso le impronte digitali” ai migranti, ha spiegato il premier.

(Paolo Biondi)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below