28 dicembre 2015 / 13:57 / 2 anni fa

Iraq, esercito issa bandiera su edificio governo a Ramadi

BAGHDAD (Reuters) - L‘esercito ha issato la bandiera irachena sull‘edificio del governo a Ramadi, dopo che ieri i soldati hanno conquistato il centro della città in mano ai combattenti dello Stato islamico.

Iraq, esercito issa bandiera su edificio governo a Ramadi . REUTERS/Alaa Al-Marjani

“Si, la città di Ramadi è stata liberata. Le forze anti terrorismo irachene hanno issato la bandiera irachena sull‘edificio del governo ad Anbar”, ha detto il portavoce delle operazioni congiunte in un discorso trasmesso in tv.

La vittoria a Ramadi, che era stata conquistata dallo Stato islamico a maggio, è il primo grande trionfo dell‘esercito iracheno negli ultimi 18 mesi.

Le forze irachene avevano iniziato l‘assalto alla città la scorsa settimana, ieri l‘attacco finale. I progressi dei soldati sono stati rallentati da esplosivo piazzato nelle strade e da edifici minati.

Funzionari della sicurezza hanno riferito che i soldati devono ancora ripulire alcune sacche occupate da ribelli in città e in periferia.

Il governo ha reso noto che il prossimo obiettivo dopo Ramadi sarà Mosul, il più grosso centro controllato dallo Stato islamico sia in Iraq che in Siria.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below