22 dicembre 2015 / 12:01 / tra 2 anni

Europa, oltre un milione migranti in 2015, oltre 800.000 in sola Grecia

ROMA (Reuters) - Il numero di migranti e rifugiati giunti per mare e via terra in sei paesi della frontiera esterna dell‘Unione Europea ha superato il milione quest‘anno, hanno annunciato oggi l‘Alto Commissariato Onu per i Rifugiati (Acnur) e l‘Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (Oim).

Un migrante appena sbarcato prega in un porto siciliano. REUTERS/Ismail Zitouny

La cifra riguarda sei paesi: Grecia, Bulgaria, Italia, Spagna, Malta e Cipro. Da sola, la Grecia ha registrato 816.752 arrivi su 1 milione e 5.504 registrati al 21 dicembre.

In un comunicato congiunto i due organismi hanno precisato che la metà delle persone giunte nei paesi Ue sono cittadini siriani, mentre circa il 20% provengono dall‘Afghanistan e il 7% dall‘Iraq.

“Non basta contare coloro che arrivano, o i circa 4.000 tra dispersi e affogati”, ha detto il direttore dell‘Oim William Lacy Swing. “Bisogna agire. La migrazione deve essere legale e svolgersi in sicurezza, sia per i migranti che per i paesi che li accolgono”.

(Tom Miles)

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below