9 dicembre 2015 / 08:24 / 2 anni fa

Attentati Parigi, terzo assalitore Bataclan in Siria nel 2013

PARIGI (Reuters) - Il terzo attentatore, ancora senza nome, del Bataclan a Parigi lo scorso 13 novembre era andato in Siria con un gruppo di altri giovani alla fine del 2013.

Fiori e cordoglio davanti al Bataclan. REUTERS/Charles Platiau

Lo riferisce oggi una fonte giudiziaria, senza fornire ulteriori dettagli, confermando quanto scritto oggi dal quotidiano Le Parisien.

Secondo il giornale, il gruppo proveniva da Strasburgo, dove è rientrato nella primavera 2014.

Sette appartenenti al gruppo, escludendo l‘attentatore del 13 novembre, sono stati poi arrestati e incarcerati, scrive il quotidiano.

L‘attentato al Bataclan è stato parte di un attacco cooordinato che ha ucciso 130 persone a Parigi e che è stato rivendicato dallo Stato islamico, il gruppo che ora controlla larga parte di Siria e Iraq.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below