3 dicembre 2015 / 16:48 / tra 2 anni

Giubileo, sottosegretario Minniti: più rischi sicurezza che per Expo

ROMA (Reuters) - Il Giubileo comporterà maggiori rischi sul piano sella sicurezza rispetto all‘Expo di Milano, come è emerso oggi dall‘audizione del sottosegretario Marco Minniti (con delega ai Servizi) davanti alle commissioni Esteri di Camera e Senato in materia di terrorismo.

“Minniti ha sottolineato che c‘è una differenza: Expo era un evento italiano, il Giubileo ha una dimensione mondiale”, ha spiegato ai giornalisti Gian Carlo Sangalli, capogruppo Pd in commissione Esteri al Senato.

Gli ha fatto eco Pier Ferdinando Casini, presidente della commissione Esteri di Palazzo Madama, che a margine dell‘audizione ha spiegato: “Noi corriamo dei rischi, il Giubileo non è Expo: è un messaggio all‘umanità, alla cristianità”.

Dopo gli attacchi di Parigi, costati la vita a 130 persone, si sono intensificati i timori per la sicurezza del Giubileo, al via il prossimo 8 dicembre.

(Antonella Cinelli)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below