30 novembre 2015 / 16:09 / tra 2 anni

Imprese, ministro Guidi: per ora mancano risorse per incrementare credito imposta

BOLOGNA (Reuters) - Il governo è intenzionato a potenziare in futuro il credito d‘imposta per le imprese che investono in ricerca e sviluppo, ma non per ora visto che mancano le risorse.

Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico Federica Guidi intervenendo ad un convegno a Bologna.

“Quanto prima ci saranno le disponibilità, spero di riuscire a potenziare ulteriormemte il credito d‘imposta per ricerca e sviluppo”, ha detto il ministro.

Secondo la Guidi va premiato “chi investe e chi fa innovazione, chi rimette i soldi in azienda” e si potrà pensare anche a una premialità fiscale “che potrebbe avere un‘intensità superiore in alcune aree, cone il Mezzogiorno”.

“C‘è un problema di bilancio che bisogna far quadrare, interventi su Irap e sulle tasse non consentono di intervenire di più sul credito d‘imposta” per ora, ha concluso la Guidi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below