30 novembre 2015 / 12:53 / 2 anni fa

Telecom Italia, ISS raccomanda voto contrario a nomina consiglieri Vivendi

La torre di Telecom a Roma. REUTERS/Max Rossi

MILANO (Reuters) - Il proxy advisor Iss suggerisce agli azionisti Telecom Italia di votare contro la nomina di quattro rappresentanti da parte del primo azionista Vivendi e a favore della proposta di conversione delle azioni di risparmio.

Vivendi ha chiesto di allargare a 17 il numero dei consiglieri, dagli attuali 13 per inserire 4 rappresentanti, durante l‘assemblea del 15 dicembre, che è convocata per approvare la conversione delle azioni di risparmio in ordinarie.

Vivendi sta proponendo tre dei suoi dirigenti senza spiegare come contribuirebbero “a una migliore gestione della società”, dice ISS nel suo report. Inoltre, i tre rappresentanti dell‘azionista, dirigenti di Vivendi, è probabile si trovino a parlare con una voce unica all‘interno del consiglio, aggiunge.

Sarebbe benvenuta una migliore spiegazione del perchè questi tre candidati sono tutti necessari, specialmente considerando che la loro presenza diluirebbe il peso dei rappresentanti degli investitori istituzionali, secondo il proxy.

Vivendi ha chiesto la nomina di: Arnaud Roy de Puyfontaine, Stephane Roussel ed Hervé Philippe, tutti massimi dirigenti del gruppo francese, e Felicité Herzog, che lavora a Ondra Partners, società di consulenza finanziaria.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below