25 novembre 2015 / 15:01 / 2 anni fa

Tunisia, Stato islamico rivendica attacco a guardie presidenziali

IL CAIRO (Reuters) - Lo Stato islamico ha rivendicato oggi in un comunicato la responsabilità dell‘attacco di ieri contro il bus della Guardia presidenziale tunisina.

Le autorità tunisine hanno detto che un attentatore suicida si è fatto esplodere ieri uccidendo almeno 12 persone e costringendo il governo a imporre lo stato di emergenza.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below