26 giugno 2015 / 12:50 / 2 anni fa

Tunisia, attaccato resort a Sousse, almeno 27 morti, anche stranieri

TUNISI (Reuters) - Almeno 27 persone, tra cui alcuni stranieri, sono morte in un attentato ad un hotel sulla spiaggia a Sousse, in Tunisia. Lo ha riferito oggi un portavoce del ministero dell‘Interno tunisino.

Una spiaggia tunisina in una immagine di archivio. REUTERS/Anis Mili

Una fonte della sicurezza sul posto ha precisato che l‘albergo attaccato è l‘Imperial Marhaba Hotel e ha spiegato che il cadavere di un assalitore armato di Kalashinkov è a terra, nella zona in cui la polizia lo ha ucciso in una sparatoria. Non è chiaro se ci siano altri aggressori.

Sousse è una delle località più popolari della Tunisia e attira turisti da Europa e paesi vicini.

Il presidente del Consiglio Matteo Renzi, da Bruxelles, ha reso noto che l‘unità di crisi è al lavoro per verificare l‘eventuale presenza di italiani sul luogo dell‘attentato.

La Tunisia è in massima allerta da quando militanti islamici hanno attaccato il museo del Bardo a marzo, uccidendo un gruppo di turisti stranieri.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below