24 giugno 2015 / 09:24 / tra 2 anni

Corruzione, per Cantone la stima di 60 miliardi di danni a economia è "leggenda metropolitana"

ROMA (Reuters) - Non esiste ancora una stima seria degli effetti della corruzione sull‘economia italiana e la quantificazione in 60 miliardi di euro di danni, che viene accreditata anche da organismi internazionali, appartiene più alla sfera delle leggende metropolitane che alla statistica.

Corruzione, per Cantone la stima di 60 miliardi di danni a economia è "leggenda metropolitana". REUTERS/Tobias Schwarz

Lo ha detto il commissario anticorruzione Raffaele Cantone, intervenendo ad un seminario dell‘università Tor Vergata di Roma.

“La cifra di 60 miliardi è una leggenda metropolitana, che viene rilanciata a tutti i convegni e viene usata anche da organismi europei ed internazionali, ma non si sa di chi sia figlia”, ha detto Cantone.

“E’ stata attribuita alla Corte dei conti, che però ha smentito di averla divulgata”, ha aggiunto, invitando gli accademici a cimentarsi su questo fronte con criteri scientifici.

Per Cantone la corruzione “è un cancro che frena le imprese serie e straniere dal concorrere per gli investimenti pubblici ma riguarda anche tutti i cittadini, in quanto il costo delle tangenti ricade sulla scarsa qualità dei lavori compiuti, come mostrano le perizie giudiziarie sui cantieri della Salerno-Reggio Calabria”.

(Roberto Landucci)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below