22 giugno 2015 / 12:33 / tra 2 anni

Gaza, per Onu possibili crimini guerra da parte israeliani e palestinesi

GINEVRA (Reuters) - Gli investigatori delle Nazioni Unite hanno detto oggi che i gruppi armati israeliani e palestinesi hanno commesso gravi violazioni durante il conflitto di Gaza del 2014, che potrebbero essere considerate crimini di guerra.

A Palestinian flag flutters as Palestinian policemen loyal to Hamas march during a military graduation ceremony in Gaza City June 16, 2015. REUTERS/Suhaib Salem

In un rapporto stilato dopo un anno di indagini, gli investigatori hanno chiesto ad Israele di fornire dettagli per consentire valutazioni indipendenti dei suoi attacchi sull‘enclave, dove 1.462 civili sono stati uccisi e migliaia di case distrutte.

Gli investigatori, guidati dall‘americana Mary McGowan Davis, hanno inoltre condannato l‘esecuzione di presunti “collaboratori” da parte dei gruppi palestinesi dicendo che costituiscono crimini di guerra.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below