22 giugno 2015 / 08:12 / 2 anni fa

Ue estende sanzioni su Russia per altri sei mesi

LUSSEMBURGO (Reuters) - I ministri degli Esteri dell‘Unione europea hanno deciso di estendere per altri sei mesi, fino al 31 gennaio del 2016, le sanzioni economiche sulla Russia per il coinvolgimento in Ucraina, mantenendo la pressione su Mosca perché contribuisca a trovare una soluzione al conflitto.

Un gruppo di migranti si riposa dopo lo sbarco sulle coste italiane. REUTERS/Ognen Teofilovski

Il vertice ministeriale, dice una nota, ha approvato l‘estensione delle sanzioni “introdotte in risposta al ruolo destabilizzante della Russia nell‘Ucraina orientale”. I ministri hanno ratificato la decisione già presa la scorsa settimana dagli ambasciatori.

Un portavoce del Cremlino ha commentato la decisione dicendo che le sanzioni sono immotivate. “Parlando di sanzioni, la base del nostro approccio è la reciprocità”, ha detto il portavoce, senza entrare nei dettagli. Ma nei giorni scorsi alcuni rappresentanti russi hanno già detto che Mosca probabilmente estenderà il divieto all‘importazione di alcuni generi alimentari.

Le sanzioni sui settori dell‘energia, delle finanze e della difesa, imposte originariamente nel luglio 2014 per un anno, sono la risposta più dura della Ue all‘annessione della Crimea da parte di Mosca e al suo sostegno per i separatisti dell‘Ucraina orientale. Nel marzo scorso poi i leader occidentali hanno concordato di mantenere le sanzioni fino alla piena applicazione dell‘accordo per il cessate fuoco di Minsk. L‘accordo fissa una scadenza a fine anno per il pieno controllo del territorio ucraino da parte del governo, obiettivo che la ue sostiene con forza. Nonostante il cessate il fuoco, però, nell‘Ucraina orientale si sono registrati frequenti combattimenti.

Intanto, sempre oggi, il capo del Pentagono Ash Carter ha detto che gli Usa “non si faranno trascinare” nel passato dalla Russia, e che la Nato resta aperta a un miglioramento delle relazioni, ma che “la decisione spetta al Cremlino”. Ieri lo stesso Carter aveva detto che gli Stati Uniti e i loro alleati si stanno preparando militarmente alla prospettiva che i dissensi con la Russia durino più a lungo che la presidenza di Vladimir Putin.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below