11 giugno 2015 / 12:22 / 2 anni fa

Nucleare, per Iran accordo con potenze mondiali possibile prima di scadenza

VIENNA (Reuters) - Il rappresentante dell‘Iran all‘agenzia Onu sul nucleare ha detto che un accordo finale con le sei potenze modiali per frenare il programma atomico del paese in cambio di un allentamento delle sanzioni è possibile prima della scadenza di fine giugno.

L'ambasciatore dell'Iran presso l'Agenzia Onu per il nucleare (Aiea), Reza Najafi, prima dell'inizio del board dei governatori nella sede di Vienna. REUTERS/Heinz-Peter Bader

“Se i nostri interlocutori si impegnano sui parametri concordati, un accordo entro la fine di giugno è raggiungibile”, ha dichiarato Reza Najafi dopo un incontro del board dell‘Agenzia internazionale per l‘energia atomica a Vienna.

Alla domanda se l‘Iran metterà in atto ulteriori misure di trasparenza sul nucleare, come chiesto nell‘accordo preliminare raggiunto ad aprile, e permetterà l‘accesso degli ispettori ai siti militari, l‘inviato iraniano ha detto che per questo è necessario aspettare il testo finale di qualsiasi tipo di accordo.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below