10 giugno 2015 / 15:20 / 2 anni fa

Grecia, Bce alza tetto fondo finanziamento emergenza per banche a 83 miliardi

ATENE (Reuters) - La Banca centrale europea ha innalzato di 2,3 miliardi di euro il tetto della linea di finanziamento di emergenza ‘Ela’ da mettere a disposizione degli istituti di credito ellenici, portando il plafond a 83 miliardi.

People use ATM machines outside an Alpha Bank branch in Athens June 3, 2015. Greek Prime Minister Alexis Tsipras on Wednesday called on international creditors to show "realism" and help clinch a deal that will end speculation of the country leaving the euro zone. REUTERS/Alkis Konstantinidis - RTR4YMPP

Lo hanno riferito a Reuters fonti bancarie.

“C‘è un cuscinetto di liquidità inutilizzato di circa 3 miliardi di euro”, ha detto una delle fonti.

Necessari a evitare la crisi di liquidità, dal momento che gli istituti greci non possono accedere ai finanziamenti settimanali Bce pronti contro termine, i fondi vengono erogati dall‘istituto centrale ellenico previo benestare di Francoforte.

La Bce ha elevato il tetto in piccole quantità, mantenendo Atene sotto pressione perché raggiunga un accordo con i creditori sulle riforme economiche richieste per sbloccare il resto del finanziamento di salvataggio.

La scorsa settimana il tetto è stato alzato di 500 milioni.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below