8 giugno 2015 / 13:29 / tra 2 anni

Ac Milan, Fininvest metterà a disposizione 150 milioni a breve

MILANO (Reuters) - Prima dell‘ingresso di Bee Taechaubol nell‘azionariato del Milan, Fininvest metterà a disposizione del club rossonero 150 milioni. Lo dice una fonte vicina alla situazione, confermando alcune indiscrezioni stampa.

Il logo del Milan in un negozio di gadget calcistici a Milano, nell'aprile scorso. REUTERS/Stefano Rellandini

“A breve Fininvest darà al Milan 150 milioni di euro, che probabilmente il club utilizzerà in parte per il mercato e poi per il progetto di rilancio della società”, dice la fonte.

Ieri il Giornale, quotidiano di proprietà della famiglia Berlusconi, ha scritto che Fininvest metterà a disposizione del Milan 150 milioni sotto forma di prestito che sarà poi restituito quando vi sarà la quotazione nel mercato borsistico, ovvero tra circa 12-18 mesi.

Venerdì scorso Berlusconi e il finanziere thailandese hanno avviato una trattativa esclusiva della durata massima di 8 settimane, che ruota intorno a un‘ipotesi di accordo che prevede l‘ingresso di Bee nel capitale del Milan con una quota del 48%, valutata attorno a 470 milioni.

La fonte spiega come le modalità tecnica con cui il nuovo socio, rappresentante di un consorzio di investitori in gran parte cinesi, farà fluire tale somma a Fininvest, che resterebbe controllante con il 52%, non siano ancora state definite.

(Elvira Pollina)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below