26 maggio 2015 / 11:27 / tra 2 anni

Grecia, Varoufakis: pagheremo rata Fmi 5 giugno perché ci sarà accordo

Atene (Reuters) - La Grecia rimborserà la rata dovuta al Fmi il prossimo 5 giugno perché per quella data sarà raggiunto l‘accordo con i creditori internazionali del paese.

Greek Finance Minister Yanis Varoufakis delivers a speech during an economic conference in Athens, Greece May 19, 2015. The International Monetary Fund is making "some" progress in discussions with Greek officials over an aid agreement, but the IMF must also consider the views of the broader international community, the head of the financial institution said on Tuesday. REUTERS/Alkis Konstantinidis

Lo ha detto il ministro delle Finanze greco Yanis Varoufakis.

Ai giornalisti che domandavano se la Grecia la prossima settimana rimborserà la rata, Varoufakis ha risposto: “certamente, perché per il 5 giugno ci sarà un accordo”.

Atene deve restituire al Fmi circa 1,6 miliardi di euro complessivi in giugno, in quattro rate: la prima, dovuta il 5 giugno, ammonta a circa 300 milioni.

Negli ultimi giorni diversi esponenti del governo greco hanno affermato che Atene non sarà in grado di pagare se prima non verrà raggiunto un accordo con i creditori che sblocchi nuovi aiuti finanziari.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below