25 maggio 2015 / 11:40 / tra 2 anni

Regionali, Grillo: se M5s vince abolisce le Regioni

MILANO (Reuters) - Il leader del Movimento 5 Stelle Beppe Grillo ha detto oggi che la vittoria del partito alle prossime elezioni regionali del 31 maggio è la condizione necessaria per abolire le Regioni.

Beppe Grillo in una immagine di archivio. REUTERS/Remo Casilli

“Dobbiamo vincere le regionali per abolire le Regioni. Se non vinciamo noi non le aboliranno mai”, ha detto Grillo a margine dell‘assemblea di Ferrovie Nord Milano, dove è intervenuto in qualità di azionista.

L‘ultima domenica di maggio si vota in sette Regioni: Liguria, Veneto, Marche, Toscana, Umbria, Campania e Puglia.

Ieri il presidente del Consiglio Matteo Renzi ha detto che il governo non risentirà dell‘esito del voto e che considera un risultato positivo per il suo partito, il Pd, la vittoria in almeno quattro Regioni.

(Elisa Anzolin)

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below