21 maggio 2015 / 08:54 / 3 anni fa

Yemen, sauditi bombardano ufficio aiuti umanitari, morti 5 profughi

IL CAIRO (Reuters) - I sauditi hanno bombardato un ufficio per l‘assitenza umanitaria internazionale nel nord dello Yemen, provocando la morte di cinque profughi etiopi e il ferimento di altri dieci. Lo riferisce un funzionario locale.

Un edificio distrutto da un raid saudita ad Haradh, nella provincia di Hajja, Yemen nordoccidentale. REUTERS/Stringer

Colpi di artiglieria e raid aerei hanno interessato la cittadina di Maydee lungo la frontiera con l‘Arabia Saudita nella provincia di Hajja, roccaforte della milizia Houthi sostenuta dall‘Iran, che la coalizione a guida saudita bombarda da oltre sette settimane.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below