12 maggio 2015 / 07:54 / tra 3 anni

Nepal, nuova forte scossa, decine di morti

KATHMANDU (Reuters) - Un nuovo forte terremoto ha colpito oggi il Nepal, provocando la morte di una ventina di persone e il ferimento di quasi 1.000, secondo gli ultimi dati diffusi dal ministero dell‘Interno.

Un bambino, sopravvissuto al sisma del 25 aprile, in un sobborgo di Kathmandu. REUTERS/Athit Perawongmetha

Secondo il servizio geologico statunitense la scossa di oggi, di magnitudo 7.3, aveva l‘epicentro a 68 chilometri a ovest di Namche Bazar, città vicino al campo base dell‘Everest e al confine col Tibet.

Altre persone sono morte in India e almeno una in Cina. La scossa si è sentita anche a New Delhi, dove gli edifici hanno oscillato. Poi si sono registrate alcune decine di scosse di assestamento, una delle quali di intensità 6.3.

Il Nepal è ancora alle prese con il devastante sisma di magnitudo 7.8 che in aprile ha provocato la morte di più di 8.000 persone e il ferimento di oltre 17.800. Centinaia di migliaia di edifici sono distrutti, compresi alcuni siti storici.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below