May 11, 2020 / 4:00 AM / 3 months ago

STOCKS TO WATCH- Lunedì 11 maggio

Di seguito i titoli in evidenza l’11 maggio. Con (*) indicate le integrazioni.

UBI - Ha chiuso il primo trimestre con un utile netto ben sopra le attese a 93,6 milioni, in crescita del 12,2% a 93,6 milioni, e ritiene di essere ben attrezzata, sotto il profilo patrimoniale, di liquidità e qualità degli attivi, per affrontare con tranquillità la crisi coronavirus.

La parte di azionisti ‘core’ della banca che non si è ancora espressa sull’Ops di Intesa Sanpaolo sull’istituto storicamente ha sempre dato delega e fiducia ai Cda che si sono succeduti negli anni, ha commentato il CEO Victor Massiah in un’intervista al Corriere della Sera sabato.

La famiglia Lucchini, che detiene in totale circa lo 0,65% di Ubi, ha lasciato il patto di sindacato degli azionisti bresciani. In una dichiarazione al Sole 24 Ore pubblicata sabato, Giuseppe Lucchini dice che l’offerta di Intesa è un ottimo punto di partenza e va discussa tra azionisti.

INTESA SANPAOLO - Il fondo Usa BlackRock è il secondo maggior azionista di Intesa con una quota di 5,009%, emerge da dati sull’azionariato aggiornati al 7 maggio sul sito della banca.

MEDIOBANCA - Il gruppo di Vincent Bollorè ha ridotto la sua quota a 5,7% lo scorso gennaio, secondo il rapporto annuale della compagnia francese.

FIAT CHRYSLER - Prevede la ripresa produttiva in tutto lo stabilimento di Melfi il prossimo 21 maggio, secondo quanto riferito venerdì dalle organizzazioni sindacali.

OVS - Ha in corso colloqui costruttivi per poter usufruire di linee di credito garantite da Sace e ha deciso di non distribuire alcun dividendo per l’anno fiscale al 31 gennaio. Il gruppo ha spostato la riunione del Cda per approvare i risultati dello scorso anno fiscale al 26 maggio. I risultati del primo trimestre saranno diffusi il 9 luglio.

(*) FINCANTIERI - Pubblicherà un aggiornamento del piano industriale insieme ai conti del semestre, ha detto l’AD in una intervista a Milano Finanza. La priorità è evitare un calo del libro ordini.

Secondo Affari & Finanza, con la controllata Fincantieri Infrastracture, punta a candidarsi per la ricostruzione del ponte sul Magra, crollato ad aprile.

ENI - L’azienda ha detto che gli obiettivi di crescita nel piano quadriennale sono organici e quindi non dipendono da acquisizioni, nelle risposte fornite agli azionisti prima dell’assemblea prevista per mercoledì. In relazione a potenziali dismissioni, “abbiamo diverse opzioni finalizzate ad ottimizzare/de-rischiare il nostro portafoglio che saranno valutate in coerenza con l’evoluzione dello scenario,” Eni ha aggiunto.

BIESSE - Ha chiuso il primo trimestre con un utile netto in calo del 62,1% e ha ritirato la guidance per il 2020 non avendo una visibilità sufficiente per una valutazione completa degli impatti del Covid-19.

(*) MAIRE TECNIMONT - L’area a poche ore da Mosca dove il gruppo si è aggiudicato un contratto da complessivi 1,2 miliardi di euro è “promettente...dove nasceranno nuove occasioni”, ha detto il presidente della società Fabrizio Di Amato in un’intervista domenica a La Stampa. Alla domanda sulle previsioni per la chiusura dell’anno, Di Amato ha detto: “Con una leggera riduzione, alcuni progetti slittano, ma l’obiettivo è recuperarli e prevediamo un’altra importante commessa.”

Ha annunciato di aver finalizzato con Egypt Hydrocarbon Corporation S.A.E. un contratto EPC per la realizzazione di un nuovo impianto di ammoniaca ad Ain Sokhna, in Egitto, aggiungendo che il contratto vale circa 550 milioni di dollari. Il gruppo Maire Tecnimont aveva annunciato a settembre di essere stato selezionato come EPC contractor esclusivo.

(*) SALINI IMPREGILO, ASTALDI - Salini Impregilo ha annunciato che, in joint venture con altri gruppi tra cui Astaldi, è in shortlist per la costruzione del Valley Line West Light Rail Transit di Edmonton, in Canada, progetto del valore di circa 1,15 miliardi di euro.

EDISON - La battaglia condotta storicamente dai rappresentati degli azionisti di risparmio riserva più rischi che opportunità e l’annunciata cessione del ramo E&p (Esplorazione e produzione) va nella giusta direzione, ha detto il leader di Amber Capital Joseph Oughourlian in un’intervista a la Repubblica domenica.

AS ROMA, JUVENTUS FC, SS LAZIO - SKY, DAZN e IMG non hanno pagato l’ultima rata dei diritti tv relativa alla stagione in corso, del valore complessivo di circa 220 milioni di euro, che i club di Serie A attendevano per la fine della settimana scorsa, mentre il campionato resta sospeso per l’emergenza coronavirus, hanno spiegato tre fonti vicine alla situazione.

Sono sospesi a tempo indeterminato: AXELERO, BANCA CARIGE, CDR ADVANCE CAPITAL, COSE BELLE D’ITALIA, OLIDATA, STEFANEL.

FTSE MIB

Cda 1° trimestre: FinecoBank.

Conference call 1° trimestre: FinecoBank (14,00).

ALTRE QUOTATE

Cda 1° trimestre: INWIT, RCS MediaGroup.

Banca Montepaschi, conferenza di presentazione “Dichiarazione non finanziaria 2019” con presidente Bariatti (12,00).

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below