December 6, 2019 / 8:33 AM / 7 months ago

BORSA SHANGHAI-A massimi quasi 2 mesi su ottimismo dati macro, speranze accordo commercio

SHANGHAI, 6 dicembre (Reuters) - L’azionario cinese ha chiuso in rialzo, registrando il maggiore progresso settimanale in quasi due mesi, sostenuto da una serie di dati economici positivi e dalle speranze su un accordo commerciale sino-americano.

** L’indice dei blue chip CSI300 è salito dello 0,6% mentre l’indice Shanghai Composite si è apprezzato dello 0,4%.

** Su base settimanale, il CSI300 ha guadagnato l’1,9%, e il SSEC l’1,4%, entrambi ai massimi settimanali dall’11 ottobre.

** Aiutano i dati macro pubblicati questa settimana: fra gli altri, a novembre l’attività nel settore dei servizi in Cina è accelerata ai massimi di sette mesi con nuovi business, in particolare quelli legati alle esportazioni, che sono aumentati.

** Intanto i negoziati commerciali tra Stati Uniti e Cina “stanno andando avanti”, ha detto ieri il presidente Usa Donald Trump, esprimendo un tono ottimista anche se i funzionari cinesi hanno ribadito che i dazi esistenti devono essere annullati come parte di un primo accordo per ridimensionare una guerra commerciale che dura ormai da 17 mesi.

** Alle 8,14, lo yuan era a 7,035 sul dollaro, lo 0,13% più stabile rispetto alla chiusura precedente.

** L’indice Hang Seng di Hong Kong ha chiuso in rialzo dell’1,1%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below