November 20, 2018 / 3:48 PM / in 21 days

BORSA USA in ribasso su risultati grande distribuzione, ancora giù Apple

20 novembre (Reuters) - L’indice S&P 500 di Wall Street tocca un minimo da tre settimane, a causa di risultati e previsioni deboli da parte di società di vendita al dettaglio, che hanno sollevato timori sull’andamento della stagione natalizia.

Alle 16,30 italiane il Dow Jones perde l’1,8%, lo S&P 500 l’1,5%, il Nasdaq l’1,8%.

** Target perde il 9,9% dopo un utile del trimestre inferiore alle attese. Lowe’s cala del 2,6% dopo l’annuncio di un piano di riorganizzazione a causa di dati peggiori delle previsioni.

** Il grande magazzino Kohl’s perde il 10,9% dopo un utile dell’anno inferiore alle attese.

** Apple scende del 3,8% ancora sui timori di un rallentamento nelle vendite dell’iPhone 8. Goldman Sachs ha tagliato il target per la seconda volta in solo una settimana, dicendo che l’iPhone XR non è stato accolto bene dai clienti fuori dagli Stati Uniti.

** Male anche il resto del settore, con Amazon, Netflix e Alphabet che perdono più del 2%.

** Boeing tra i peggiori nell’indice Dow Jones, dopo aver cancellato una conferenza stampa per discutere dei sistemi del modello 737 MAX, precipitato in Indonesia il mese scorso.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below