November 12, 2018 / 11:35 AM / 2 months ago

BORSE EUROPA scendono con tech e tabacco, rimbalzo di breve durata

     INDICI                       ORE 12,00   VAR %    CHIUS. 2017
 EUROSTOXX50                      3221,21     -0,26    3503,96
 STOXX EUROPE 600                 364,69      -0,29    389,18
 STOXX BANCHE                     146,96      -0,21    183,99
 STOXX OIL&GAS                    336,13      1,31     315,53
 STOXX ASSICURAZIONI              284,13      -0,27    288,35
 STOXX AUTO                       480,62      -0,49    614,77
 STOXX TLC                        246,15      0,16     281,61
 STOXX TECH                       421,09      -1,69    439
 
    LONDRA, 12 novembre (Reuters) - L'azionario europeo è debole
a metà seduta depresso dal sell-off che sta colpendo tecnologici
e tabacco.
    Alle 12 italiane circa il paneuropeo STOXX 600 cede
quasi lo 0,3% dopo una partenza positiva stamani. Londra
è l'unico listino in rialzo, aiutata dal calo della sterlina
(+0,2%).
    Il ribasso dei listini europei mette fine ad un effimero
rimbalzo innescatosi dopo le perdite di venerdì e sottolinea la
fragilità del sentiment del mercato tra timori legati alla crisi
sulla manovra italiana, a Brexit e alle attese di una stretta
monetaria in Usa.
    Il comparto tech scende dell'1,7%, con Infineon
 e SAP che segnano cali superiori al 4%.
    Infineon è venduta nonostante risultati migliori del
previsto tra i timori legati ad un rallentamento della domanda
dopo le stime sulle vendite non soddisfacenti di Qualcomm e
Apple. SAP crolla dopo l'acquisizione di Qualtrics International
per 8 mld di dollari, una cifra esagerata secondo trader e
analisti.
    Tra gli altri titoli tech negativi, Simcorp perde
quasi il 10% dopo aver annunciato un declino nei profitti.
    Il settore legato al tabacco è depresso dalla notizia
riportata dal Wall Street Journal secondo cui la Food and Drug
Administration Usa intende mettere un bando sulle sigarette al
mentolo.
    British American Tobacco cede l'11% ai minimi da
febbraio 2014 mentre Imperial Brands lascia sul terreno
il 3.
    Bene invece i petroliferi che salgono di oltre l'1%
per il rincaro dei prezzi del petrolio dovuto al taglio
dell'offerta annunciato per dicembre dall'Arabia saudita, mentre
altri produttori stanno pensando a riduzioni. Anche i minerari
 salgno dell'1,2%.
    
     
    Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana
con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono
digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama
Italia"
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below