October 18, 2018 / 3:12 PM / 2 months ago

BORSA USA debole su trimestrali, Fed aggressiva su tassi d'interesse

18 ottobre (Reuters) - Wall Street è in calo nella mattinata americana dopo una serie di report trimestrali deboli, che hanno aumentato i timori per quanto riguarda la possibilità di un aumento delle spese e l’impatto dei dazi.

Queste tensioni si vanno ad aggiungere alle preoccupazioni per la possibilità che salgano spese di finanziamento. Un timore rafforzato dalla posizione della Fed sui tassi d’interesse che emerge dalle minute dell’ultimo meeting.

Dalle annotazioni della Banca centrale americana sembra infatti più probabile un quarto aumento dei tassi d’interesse a dicembre e ulteriori innalzamenti l’anno prossimo, nonostante le critiche di Donald Trump.

Alle 16,40 ora italiana il Dow Jones perde lo 0,4%, lo S&P segna -0,4% così come anche il Nasdaq.

** Male Textron, che cede il 7,6% dopo un utile al di sotto delle aspettative per un calo nelle vendite.

** Negative anche United Rentals e Snap-on.

** Sealed Air Corp è in calo del 6% dopo aver pubblicato un profit warning dovuto a una serie di costi più elevati delle attese.

** Bene Alcoa, in rialzo dell’8% dopo i risultati trimestrali oltre le attese.

** Poisitiva Philip Morris che cavalca i buoni risultati di Marlboro.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below