April 11, 2017 / 3:34 PM / 2 years ago

BORSA USA in ribasso, crescono timori geopolitici

11 aprile (Reuters) - La borsa Usa estende le perdite verso metà mattinata in uno scenario che vede gli investitori preferire gli asset più sicuri, spinti dalle crescenti tensioni geopolitiche.

I prezzi dell’oro, tradizionale acquisto rifugio, salgono di oltre un punto percentuale. Denaro anche sullo yen e sui Treasuries Usa.

** Intorno alle 17,20 italiane il Dow Jones cede lo 0,55%, l’S&P 500 lo 0,71% e il Nasdaq lo 0,92%.

** In ribasso 10 degli 11 settori dell’S&P 500. Le perdite maggiori sono quelle dei tecnologici, -1%, trascinati da Apple, che perde l’1,5%.

** Venduti anche i finanziari (-0,9%) appesantiti da Bank of America e Wells Fargo.

** L’indice di volatilità Cboe, definito anche “misuratore della paura” di Wall Street, balza ai massimi di cinque mesi.

** Tra i singoli titoli il fornitore di coupon online RetailMeNot mette a segno un +49% dopo l’annuncio che sarà acquistato da Harland Clarke.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below