February 4, 2019 / 7:08 AM / a year ago

BORSE ASIA-PACIFICO piatte, volumi ridotti per Capodanno Lunare

 INDICI                      ORE  7,34    VAR %     CHIUS. 2018
                                                    
 TOKYO                       20.883,77    0,46      20.014,77
 HONG KONG                   27.990,21    0,21      25.845,70
 SINGAPORE                   3.184,56     -0,13     3.078,66
 TAIWAN                      chiusa       /         9.727,41
 SEUL                        chiusa       /         2.041,04
 SHANGHAI COMP               chiusa       /         2.493,89
 SYDNEY                      5.891,20     0,48      5.646,40
 MUMBAI                      36.347,29    -0,33     36.068,33
    
    4 febbraio (Reuters) - Le borse dell'area Asia-Pacifico sono oggi
sostanzialmente piatte, vicine ai massimi da quattro mesi, dopo la performance
mista di Wall Street venerdì scorso, mentre il dollaro risale sullo yen grazie
ai solidi dati Usa su posti di lavoro e produzione manifatturiera.
    ** Le contrattazioni sono sotto tono per la chiusura di molti mercati per la
festività del Capodanno Lunare. Le borse cinesi resteranno chiuse tutta la
settimana (ma Hong è stata aperta mezza giornata), Seul riapre giovedì.
    ** TOKYO ha chiuso in rialzo dello 0,46% grazie soprattutto al
comparto finanziario, anche se i deludenti risultati sul fronte dei profitti da
parte di Sony e Honda, che hanno perso in borsa rispettivamente l'8% e il 3,5%,
hanno contenuto i guadagni. 
    ** SYDNEY ha guadagnato quasi lo 0,5%, con i titoli finanziari in
recupero in attesa del rapporto della Commissione Reale che indaga su una serie
di malversazioni nel comparto bancario, atteso per oggi.
    ** HONG KONG, aperta mezza giornata, ha segnato un aumento dello
0,2%.
    ** MUMBAI perde lo 0,45%, trascinata al ribasso dai titoli
finanziari, in attesa di una riunione della banca centrale nei prossimi giorni.
Per gli analisti, la situazione resterà volatile fino alle elezioni di maggio.
    ** "I punti chiave per i mercati questa settimana resteranno la questione
dei profitti delle aziende Usa che ancora non hanno annunciato i risultati, se
saranno in linea con i recenti dati positivi", dice Junichi Ishikawa, senior FX
strategist di IG Securities a Tokyo. "Mentre i risultati aziendali e i
fondamentali restano fattori chiave, gli sviluppi politici, in particolare la
situazione del commercio Usa-Cina, restano fattori potenziali di crisi".
    
     
Per  una panoramica su mercati e notizie in  lingua italiana  con quotazioni, 
grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon  la
parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
    
    
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below