September 12, 2018 / 11:55 AM / 3 months ago

Borsa Milano scivola su voci tensioni Tria, tenta recupero dopo smentita

MILANO, 12 settembre (Reuters) - Piazza Affari perde repentinamente terreno in scia al balzo dello spread sulle indiscrezioni, citate dai trader, secono cui il M5S minaccia di chiedere le dimissioni del ministro delle Finanze se nella manovra finanziaria non verranno stanziate le risorse per il reddito di cittadinanza. Alle 13,50 circa, dopo un veloce calo fino a circa l’1% il FTSE Mib prova a recuperare terreno e limita il ribasso allo 0,2% dopo che una fonte di Palazzo Chigi ha smentito l’ipotesi sulle dimissioni del numero uno dell’Economia.

Una fonte qualificata del M5S ha spiegato inoltre a Reuters che ci sono effettivamente tensioni sul tema delle risoese per finanziare il reddito di cittadinanza ma che non c’è nessuna minaccia di richiesta di dimissioni di Tria.

M5S ha smentito in seguito ufficialmente la notizia di richiesta di dimissioni del responsabile dell’Economia.

Sul listino milanese pesanti ne risentono i bancari con l’indice del settore <,FTIT8300> in calo dell’1,5%. In particolare INTESA SANPAOLO perde il 2%, UNICREDIT l’1,4%.

.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below